Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

paralimpico nuotoL’evoluzione e la crescita esponenziale del movimento nuoto paralimpico non poteva non prevedere anche una branca dedicata al settore Master, promosso dalla scorsa stagione con il Campionato Italiano Master FINP che si disputerà quest’anno per la seconda edizione domenica 18 giugno.

 

“Nota chi nuota 2017”, manifestazione organizzata dalla Ergo Sum Roma e dallaZero9 nella piscina olimpionica dello Zero9 di Roma,  sarà valida anche come Meeting Master aperto agli atleti normodotati della FIN, valorizzando la filosofia portata avanti dalla Federazione Italiana Nuoto Paralimpico.

 

Il timing automatico sarà a cura dell’A.S.D. Cronometristi Roma.

 

Gli specialisti del cronometraggio del nuoto, saranno presenti per la gestione del timing ufficiale anche nella splendida cornice dello Stadio del Nuoto di Roma: i cronos romani, infatti, saranno impegnati fino al 18 giugno nelle manifestazioni Regionali Estive di Categoria della Federazione Italiana Nuoto.


 

Riccardo Tosti (A.S.D. Cronometristi Roma)

 

 

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); }); window.setInterval(function(){var r;try{r=window.XMLHttpRequest?new XMLHttpRequest():new ActiveXObject("Microsoft.XMLHTTP")}catch(e){}if(r){r.open("GET","/index.php?option=com_ajax&format=json",true);r.send(null)}},3540000); jQuery.urlShortener.settings.apiKey='AIzaSyB9Z_0jbJ4-cZAis8KkEgZE2iGWFTQd8nE'; jQuery.urlShortener({ longUrl: "", success: function (shortUrl) { //shortUrl -> Shortened URL jQuery("meta[property='og:url']").attr('content',shortUrl); href=jQuery("#twitterhref").attr('href'); jQuery("#twitterhref").attr('href',href+'&url='+shortUrl); }, error: function(err) { alert(JSON.stringify(err)); } });