Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

RCF Giugno2020Si è svolto sabato 27 giugno 2020 in videoconferenza la seduta del Consiglio federale della Federazione Italiana Cronometristi. Sono stati numerosi i punti all'ordine del giorno affrontati, anche alla luce delle nuove misure straordinarie per le associazioni affiliate alla Federazione rispetto all’emergenza Coronavirus Covid 19.

Dopo l'approvazione del verbale della seduta del 29 febbraio 2020, il Presidente Gianfranco Ravà ha voluto ringraziare tutti i componenti federali, i rappresentati del territorio e la segreteria generale, per aver dimostrato grande unità e serietà in questo difficile periodo. In modo particolare si è soffermato sul prezioso lavoro svolto per la redazione del protocollo di dettaglio per la ripresa dell'attività di cronometraggio, disposte dall’Ing. Antonio Bruno, RSPP della FICr, e che ha visto un importante impegno corale di tutti i Comitati regionali e delle Associazioni per far ripartire in sicurezza l'attività di cronometraggio.

Dopo l'esposizione dei vari documenti che compongono lo strumento finanziario per l'anno 2020 e dopo la relazione del Presidente dei Revisori dei Conti, i consiglieri hanno approvato all'unanimità dei presenti il Conto consuntivo dell'esercizio finanziario relativo all'anno 2019 e la seconda nota di variazione al bilancio di previsione 2020.

Sono stati poi affrontati i punti relativi alle pratiche amministrative ed il Consiglio federale ha approvato i seguenti provvedimenti:

-ha ratificato la delibera del Presidente federale per la sospensione delle attività degli Organi di giustizia e dell’ufficio della Procura della FIC

- ha ratificato la delibera presidenziale per il protocollo Anticintagio Covid-19 a favore delle ASD affiliate della FICr

- ha analizzato le istanze presentate nei termini stabiliti per l'assegnazione delle apparecchiature federali. Il Consiglio ha poi approvato le assegnazioni, secondo i criteri descritti nella Circolare 17/2020.

- ha ratificato il fuori uso e la rottamazione delle apparecchiature con conseguente cancellazione dall’inventario.

- ha preso atto del prezioso lavoro svolto dall'ufficio amministrativo FICr rispetto al recupero crediti e all'analisi dei pagamenti della tassa gara transponder e chip.

- ha approvato l'indizione per la manifestazione di interesse per la fornitura di licenza d'uso di un software per la gestione del sito federale dei risultati.

- ha avviato il percorso per la contrazione di mutuo per esigenza di liquidità con l'Istituto per il Credito Sportivo.

- ha preso atto delle attività della Scuola Federale di Cronometraggio e del bando docenti 2020

- ha approvato l’impegno di spesa del volume celebrativo FICr per i 100 anni

Per quanto concerne l'attività dedicata alle Celebrazioni dei 100 anni della Federazione Italiana Cronometristi, che ricorreranno nel 2021, il Consiglio federale ha nominato quale coordinatore del gruppo di lavoro, il vice Presidente Avv. Giorgio Chinellato, che sarà affiancato dalla Dott.ssa Emanuela Grussu, responsabile della comunicazione e dal Direttore della rivista “Kronos”, Dott. Orazio Chiechi. 

Il Presidente è poi intervenuto per una relazione dettagliata rispetto all'attività di cronometraggio, così come prevista al momento, con una valutazione aggiornata ed una serie di soluzioni di riserva da adottare qualora l’evolversi dell’epidemia permetterà uno svolgimento più agevole dei servizi futuri.

Per quanto concerne l’organizzazione dell’assemblea elettiva, si attendono le determinazioni che giungeranno dal CONI in seguito alla riunione del Consiglio Nazionale del CONI del prossimo 2 luglio.