Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
logo_ciclocross.jpg
La Federazione Italiana Cronometristi sarà presente il 15 Novembre p.v. a Lucca, dove è in programma la 1^ tappa della seconda edizione del Giro d’italia  di CICLOCROSS. In questa occasione saranno le Associazioni Cronometristi di Lucca e l’Associazione Cronometristi di Ravenna, che effettueranno per la prima volta il cronometraggio della gara  impiegando finish Lynx,  tabelloni luminosi e trasponder, così come richiesto dal Presidente provinciale della Federazione Ciclistica. La manifestazione di quest'anno, che prevede la partenza dalle antiche e celebri antiche Mura di Lucca, prelude gli Europei che si svolgeranno sempre a Lucca nel 2011. La prima tappa del Giro d'Italia prevede uno spettacolare tracciato, ampiamente conosciuto dagli specialisti del ciclocross, lungo 3 kilometri, dei quali circa 1100 in asfalto e 1900 su prato. Dopo la suggestiva tappa inaugurale di Lucca, il Giro d’Italia prevede altre 4 prove: il 22 novembre a Modena, l’8 dicembre a Faè di Oderzo (Treviso), il 12 dicembre a Borgosesia (Vercelli), ed infine la prova conclusiva di Verbania del 13 dicembre.