Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
logo_vespaClub_w.jpg
Si è conclusa con la soddisfazione per l'operato svolto dai cronos milanesi la XV edizione della 500 Km, valevole quale 3a Prova del Campionato Italiano Vesparaid 2010 Si riportano per intero i commenti dei concorrenti:
07/06/2010 19.24.50 - Questi Cronometristi bistrattati - Mittente: Ciro 
Spesso, anzi, quasi sempre, in tutte le gare che fin ora ho disputato, a fine gara ci sono state sempre manifestazioni di scontentezza ne confronti di questi bistrattati cronometristi.
Ebbene, come sempre ha manifestato il caro Bozzetti, per ottenere il meglio, basta farli lavorare con serenità e principalmente far capire loro quello che il Club organizzatore vuole venga prodotto.
I nostri Cronometristi Milanesi hanno dato prova, nella nostra gara, di grande professionalità e capacità. Non era facile fondere ben sette prove speciali in un'unica gara ed in condizioni di lontananza.
Ho avuto modo di poter partecipare a tutti i preparativi pre-gare e vi assicuro che la capacità di Fabrizio e di tutti i suoi collaboratori è stata subito percepita.
Ripeto, basta farsi capire di quale servizio si chiede e la loro esperienza è subito a disposizione.
Bravi e capaci, complimenti.
07/06/2010 19.53.49 - Cronometristi - Mittente: Aldo
Mi associo senza esitazione a quanto esposto da Ciro a riguardo dei
cronometristi: in tanti anni di gare abbiamo spesso avuto scontri, anche violenti, con i cronometristi (Bozzetti ne sa qualcosa...): un applauso sincero alla professionalità, efficienza e disponibilità di Fabrizio e la sua équipe per l'ottimo servizio di cronometraggio e classifiche messi a disposizione del nostro Club. Fabrizio Morelli forever!
07/06/2010 23.19.47 - 500 km - Mittente: Silvia
La 500 km è sempre la 500 km!! Anche se non in sella al mitico 90 SS, per me è stata davvero un'emozione prendere parte ad una manifestazione così unica. Complimenti ai piloti che, come dice qualcuno, hanno vinto tutti, anche se nella competizione cronometrica qualcuno è più "primo " 
di altri e allora complimenti al podio e bravo Aldo, bravo bravo: con il suo cipollotto spolverato per l'occasione (davvero bene!) ha meritatamente vinto. E sono TRE! BOOOZZZZZ???
Complimenti all'organizzazione, ai Cronometristi e all'idea del Museo per partenza e arrivo Manifestazione UNICA come UNICO è il Vespa Club Milano.
Grazie a tutti Voi.
08/06/2010 7.54.25 - Che dire di più ...... - Mittente: Gaetano Traversi
Cosa posso dire di più di quanto è stato detto?
La nostra 500 km è sempre la più emozionante, l'adrenalina ti prende fin dall'inizio e non ti molla più fino alla fine.
Le emozioni sono tante e averla fatta come battistrada è stato ancora più emozionante come quando sulla Cisa, con le sole luci dei nostri mezzi, mentre guidavo il gruppetto dei miei aggregati dietro una curva mi sono trovato davanti due occhi terrorizzati e illuminati dal faro della mia PX di un cerbiatto che ho dovuto scansare e che mi ha fatto preoccupare per quelli che mi seguivano, oppure per una volpe che ha corso accanto a me alcuni metri o per qualche lepre che schizzava impaurita dal rombo delle nostre amate vespette e che dire quando di notte dopo Piacenza ho intravisto nel cielo una scia velocissima e luminosa come una cometa che mi ha fatto pensare che cominciavo ad avere le visioni e per finire la corsa da Piacenza a Milano per arrivare in orario con Ciro letteralmente attaccato alla mia Vespa (ricordami di restituirti l'elastico).
Un grosso plauso al Presidente sperando che il mio piccolo contributo datogli nell'organizzazione possa essere stato utile, la location è stata meravigliosa e il nostro staff è stato perfetto, un grazie agli amici di Sarzana e a quelli di Parma che hanno eseguito impeccabilmente e con professione le direttive collaborando alla riuscita della manifestazione, grazie anche ai vari sponsor e ai punti di ristoro, e per finire ma non ultimi per importanza una LODE ai nostri cronometristi di Milano che al seguito del mitico Fabrizio hanno snocciolato classifiche e tempi in men che non si dica. E per quanto riguarda i piloti oltre ai complimenti a quelli andati sul podio vorrei fare i complimenti a tutti sia quelli del Vespa Club Milano che agli altri indipendentemente dalla posizione conseguita salvo per uno, il sottoscritto, al quale darei tanti calci dove non batte il sole per aver buttato la gara all'ultimo controllo e chi mi conosce sa che generalmente la prendo con sportività ma questa volta sono proprio amareggiato, quindi caro Boz sbrighiamoci ad organizzarne un'altra per toglierci l'amaro di bocca ma soprattutto per ridare l'emozione a tutti di rifare questa mitica e meravigliosa 500 km.
Sono orgoglioso di essere socio del Vespa Club Milano e onorato della carica di Direttore Sportivo.
VIVA IL VESPA CLUB MILANO !!!!!!!!!