Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

il riscaldamento di oggiNel fine settimana appena trascorso si è disputato, alla piscina comunale di Ragusa, il trofeo Coppa Panettone riservato alle categorie Esordienti A e B maschile e femminile. A rilevare i tempi e stilare le classifiche finali sono stati i cronometristi dell’Asd “Hyblea” di Ragusa.


Sabato 16 si sono disputati i 100 metri stile libero e dorso, i 50 e i 200 metri farfalla e le staffette 4 x 50 metri stile libero. Domenica 17 è stata la volta dei 200 metri rana, dorso, stile libero e misti, dei 100 metri farfalla e rana e delle staffette 4 x 50 metri misti.


Nella categoria Esordienti B femminile a vincere più di una gara sono state: Alessia Guglielmino dell’Asd Water Sun di Comiso (Rg) che ha vinto sia nei 100 metri dorso, con il tempo di 1’26”50, che nei 200 metri dorso con 3’03”80; Elena Barbagallo della società Sicilia nuoto che ha vinto i 100 metri farfalla con 1’32”20 e i 100 metri rana con 1’37”90.


Nella categoria Esordienti A femminile a vincere più volte sono state: Benedetta Pollini dell’Asd Tennis Club Match Ball di Siracusa che ha toccato per prima il bordo vasca nei 100 metri dorso con il tempo di 1’14”20, nei 200 metri misti con 2’41”90 e nei 200 metri rana con 3’04”90; Chiara Ferro della Ssd La Meridiana Sport di Catania ha vinto sia i 100 metri farfalla con 1’14”70 sia i 200 metri stile libero con 2’23”80.


Nella categoria Esordienti B maschile a mettersi in luce sono stati: Andrea Arena della Poseidon Sporting Club di Catania che ha vinto i 100 metri stile libero con il tempo di 1’10”90 e i 100 metri farfalla con 1’24”20; Dario Giuseppe Lauricella della società Torre del Grifo Village che ha vinto i 100 metri rana con 1’36”50 e i 200 metri rana con 3’20”60.


Nella categoria Esordienti A maschile a pregiarsi del più alto gradino del podio per più volte sono stati: Giuseppe Angilieri dell’Asd Water Sun di Comiso (Rg) che ha vinto i 100 metri stile libero con il tempo di 1’00”60, i 100 metri farfalla con 1’10”30 e i 200 metri stile libero con 2’15”10;  Lorenzo Cucchiara della Ssd Sprinteam di Catania ha vinto i 100 metri dorso con 1’10”20 e i 200 metri misti con 2’39”90.


Al termine della lunga manifestazione sono seguite le premiazioni degli atleti e delle rispettive società di appartenenza.


Filippo Corvo -  (ASD Cronometristi “Hyblea” Ragusa)