Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Kronos N 3 2017 copertinaE' disponibile sul sito federale al seguente link il numero 3/2017 della rivista "Kronos"

In ‘Vita federale’, subito dopo l’editoriale del Presidente FICr Gianfranco Ravà, spazio all’intervista ad Angelo Giliberto, Presidente CONI Puglia e un articolo dedicato all’attività cronometristica nella splendida Puglia.
 
Segue l’intervista al Presidente della Federazione Danza Sportiva, Michele Barbone, con un viaggio nella vita del dirigente sportivo tesserato FICr da mezzo secolo.

Uno sguardo verso il futuro alla progettualità e innovazione per i cronos di domani.

Chiude la rubrica uno speciale sugli Stati Generali dello Sport e il nostro racconto su come abbiamo vissuto l’XI Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico.
                                     
In ‘Avvenimenti’ un viaggio nella prestigiosa sede Link Campus University di Roma e il racconto della famosa IX edizione del “San Vito Climbing Festival”.

Segue il racconto della gara di ciclismo su strada “Tre Valli Varesine” giunta alla 97esima edizione, il Campionato Italiano Velocità in salita 2017 che conferma la stretta ed eccellente collaborazione tra FICr e FMI.

Un racconto è dedicato alla partenza dell’Ultramaratona di 100 km di Asolo che ha coinvolto i nostri cronos con un test di resistenza anche per loro.
La rubrica chiude con la Cronoscalata Monte Erice, che ha visto tra i piloti in gara un nostro cronos.

Nella rubrica ‘Tecnica’ il delegato alla disciplina  ACI-CSAI Rally e Grafica Televisiva presenta il software “Multidisciplina” che aiuta nelle gare di massa.
Si chiude con gli articoli della rubrica ‘Esperienze’ in cui tra i tanti impegni sportivi che possono capitare ai cronometristi ve ne sono spesso di insoliti ed originali. Luigi Coccia racconta come i nostri cronos, si ritrovano ad essere attori per caso.

Non perdete le nostre recensioni con “Lo Sport in Libreria” e Kronoscatti: la raccolta delle immagini più belle della nostra federazione.

Buona Lettura !