Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

iNDOORSi sono svolti lo scorso weekend, 2-3-4 Febbraio, i Campionati Italiani Indoor di Pattinaggio Corsa, appuntamento d’apertura della stagione federale del pattinaggio corsa.

Anche quest’anno, per la terza edizione consecutiva, i Campionati si sono svolti all’Adriatic Arena di Pesaro.

L’astronave pesarese è stata l’ospite dei migliori 470 atleti italiani della disciplina, tutti pronti a sfrecciare a velocità stellari (fino a 50km/h) per ottenere i titoli tricolore nelle quattro categorie (seniores, juniores, allievi, ragazzi).

 

Il servizio di cronometraggio di questa edizione dei Campionati Italiani Indoor di Pattinaggio Corsa è stato garantito per la prima volta da una squadra tutta marchigiana.

Il team, composto da sei crono provenienti dalle associazioni di Ascoli Piceno, Ancona e Pesaro, si è servito di due fotofinish Lynx e di un sistema a chip per garantire la migliore riuscita della gara. A fine manifestazione i crono hanno inoltre ricevuto i complimenti da parte della FISR (Federazione Italiana Sport Rotellistici). La sinergia creatasi nella squadra pluriassociazione ha evidentemente creato un team professionale e vincente.

 

Laura Barilari ASD Cronometristi “Aldo Tura” Pesaro

 

Nella foto la squadra tutta marchigiana di cronometristi in servizio per le 3 giornate. Da sinistra a destra Domenico Pellegrino (Ascoli Piceno), Filippo Massei (Ancona), Sauro Fiorani (Ancona), Giuseppe Campanelli (Ascoli Piceno), Marco Barilari (Pesaro) e Salucci Luca (Pesaro).

Un emozionante arrivo a distanza ravvicinata: solo un millesimo di secondo separa i due atleti sul traguardo.