Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Progetto senza titolo 39La Federazione Italiana Cronometristi si unisce agli oltre duemila tifosi che in questo momento salutano il Capitano della Fiorentina Davide Astori, morto improvvisamente domenica scorsa a Udine.

Nella basilica di Santa Croce presenti La Fiorentina, con tutti i giocatori, dirigenti e tecnici. La squadra è stata accolta da un lungo applauso che si è levato dalla piazza già gremita dalle prime ore del mattino di migliaia di persone. In chiesa sono presenti l'allenatore Stefano Pioli, il presidente onorario Andrea Della Valle e il patron Diego Della Valle.

Sono arrivati il Gonfalone del Comune di Firenze con il sindaco Dario Nardella e il Gonfalone della Regione Toscana con l'assessore allo sport Stefania Saccardi, il ministro dello Sport Luca Lotti, l’ex presidente del consiglio Matteo Renzi,  il presidente del Coni Giovanni Malagò, il commissario straordinario della Figc Roberto Fabbricini e il suo vice Alessandro Costacurta e l'ex commissario tecnico Gian Piero Ventura.

Davide Astori, vero capitano, vero uomo, esempio indelebile.