Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

RecordAlternativoA Morciano di Romagna (RN) il 10 marzo si è cercato di scrivere una storia alternativa di sport per entrare a fare parte del “Book of Alternative Record” - il libro dei record alternativi.

 

Il protagonista è Luca Ricci, e la sua idea nasce  in seguito ad un infortunio. Infatti la sfida contro il tapis roulant è iniziata per lui come forma riabilitativa. Passo dopo passo, prima pochi minuti, aumentando l’allenamento ed arrivare a correre ore sul tapis roulant, fino a decidere di tentare un record.

 

Un record alternativo, come tutti gli altri strani, incredibili e inusuali record registrati e raccolti nel volume poco conosciuto.

 

La performance di Luca Ricci, misurata dai cronometristi di Pesaro, è di 62,76 km percorsi in 6 ore, con una velocità media di 10,46 km/h. Si dovrà attendere ancora per l’omologazione e scoprire se Ricci sia riuscito a fare parte di questa piccola, grande, ma soprattutto alternativa, storia sportiva.

 

 

Laura Barilari

ASD Cronometristi “Aldo Tura” Pesaro