Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

rallypordenoneAl Gruppo Sportivo Nautico "Portus Naonis" di Pordenone è tutto pronto per l'ormai classico Rally Motonautico Venezia-Pordenone, giunto quest'anno alla sua 48ª edizione. La chermesse in programma per sabato 8 settembre, vedrà al via barche e moto d'acqua che partiranno dal mare del Lio Grande di Jesolo, in provincia di Venezia alle 9.30.

Le imbarcazioni dovranno sfidarsi in una prova dio regolarità motonautica con tratti a diverse medie orarie muovendosi sui letti di vari fiumi sino a raggiungere l’arrivo. La pausa ristoro è prevista a Porto Santa Margherita. Successivamente il gruppo riprenderà il movimento fluviale verso il traguardo previstosul ponte di Prata di Pordenone "Ca Ceresere" dove l’arrivo della prima imbarcazione è previsto per le 15:00. Le imbarcazioni proseguiranno comunque la loro navigazione sul fiume Noncello sino a raggiungere l’imbarcadero di Pordenone con arrivo previsto alle 15:45.

Per l’evento a scendere in campo saranno i cronometristi dell'ASD "Ivo Rosset" di Pordenone coadiuvati dal veterano Gustavo Barro. I cronos saranno dislocati su vari punti, palesi e segreti, dislocati lungo l’intero percorso ed avranno il delicato compito di rilevare i tempi solari di passaggio delle barche e moto d’acqua. Le classifiche saranno consultabili all'URL http://regolarita.ficr.it.

Per la manifestazione di quest’anno, il Gruppo Sportivo Nautico “Portus Naonis” ha istituito, per l'occasione, il "Trofeo Pietro e Angelo Boer".

 

 

Salvo Cosentino - ASD "Ivo Rosset" - Pordenone