Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

MartaBUn fine settimana particolarmente ricco di impegni per i cronometristi dell’ASD Kronos Teramo “G.Fantaconi”.

 

Nei giorni 19,20 e 21 ottobre 2018 tre coppie di cronometristi hanno prestato servizio con gong, martelletto e cronometro da tavolo alla fase finale dei Campionati Italiani Schoolboy, tenutasi al Palamaggetti di Roseto degli Abruzzi, ridente cittadina della costa teramana.

 

Gli incontri, composti da tre riprese da 1’30”, hanno visto salire sul ring 109 giovanissimi ma agguerritissimi pugili provenienti dalle varie regioni d’Italia.

 

Nella giornata di domenica 21 ottobre, inoltre, i cronos teramani sono stati impegnati in due gare automobilistiche: il 3°Memorial Auto Storiche “Marco Muzzi” di Fano Adriano e il 4° Slalom del Gran Sasso di Montorio al Vomano.

 

Nella manifestazione di Regolarità, che ha impiegato quattro cronometristi ( due in partenza e due in arrivo), 30 auto storiche hanno effettuato due prove speciali, attraversando i suggestivi paesaggi montani di Fano Adriano e Poggio Umbricchio.

Alla gara di Autoslalom hanno corso tra i birilli 15 auto in tre prove speciali ( una annullata causa sopravvenuta pioggia) su un tracciato con partenza da Montorio al Vomano e arrivo alla frazione di Faiano. Hanno assicurato il servizio di cronometraggio cinque cronometristi ( due in partenza, due in arrivo e una “civetta”).

Tutti i tempi e le classifiche sono consultabili sul sito dell’Associazione www.kronosteramo.it .

 

Marta Bracalè,

ASD KRONOS TERAMO “G.Fantaconi”