Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Palermo Articolo spinoso 2019Un fine settimana all'insegna del cloro quello appena concluso che, da venerdì 12 a domenica 14 Aprile, ha impegnato una nutrita compagine di cronometristi della Ficr Palermo sui bordi della Piscina Comunale di Palermo per la seconda edizione del "Trofeo Internazionale Nicola Ferrante". 
 
Sistema di cronometraggio automatico e doppia piastra a scandire e registrare i tempi degli oltre 750 atleti accorsi non soltanto dalla Sicilia, ma provenienti anche da Lazio, Lombardia, Emilia Romagna, Alto Adige, Francia e Romania per un confronto qualitativamente molto elevato e stimolante.
 
Il torneo, giunto appunto alla sua seconda edizione, ha visto l'organizzazione sinergica della Polisportiva Nadir Asd e dell'Asd Nuotatori Palermo 2000, sotto l'egida del Comitato Regionale Fin Sicilia.
Gradinate gremite e ottima riuscita per questa tribolante manifestazione intitolata e dedicata alla memoria di Nicola Ferrante, un papà sportivo e grande appassionato di nuoto che ha trasmesso la sua passione alle tre figli nuotatrici agonistiche.
 
Gli inni nazionali rumeni, francesi ed italiani si sono susseguiti all'inizio di ogni giornata di gara, sotto lo sventolìo delle rispettive bandiere, in un'atmosfera internazionale e gaudente.
Domenica, in tarda serata, la premiazione dellle società partecipanti, che ha visto salire al primo gradino del podio la Polisportiva Mimmo Ferrito con 2481 punti. Seconda e terza posizione rispettivamente per il Cus Palermo con 1256 punti e per la Polisportiva Nadir Palermo con 1044 punti.
 
Grande successo e infiniti complimenti sono giunti anche alla nostra squadra di cronometraggio che ha gestito il tutto con la professionalità e la competenza che le appartiene. 
 
Adriana Spinoso
ASD Cronometristi Palermo