Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Freni 2017 RuoloDOnoreQuesta notte, all’età di 87 anni, si è spento in ospedale a Messina Nino Freni, per oltre un trentennio Presidente del Comitato Regionale Sicilia fino al 2017.



Il Presidente della Federazione Italiana Cronometristi Gianfranco Ravà, unitamente al Consiglio Federale, al Segretario Generale e al personale della Segreteria Generale sono vicini alla famiglia nel grande dolore, che ha anche certamente colpito i numerosissimi cronos che hanno avuto la possibilità di conoscerlo e lavorare con lui.



Classe 1931, Nino era tesserato con la Federazione Cronometristi dal 1957, e si è sempre distinto per il suo legame alla Federazione che ha saputo rappresentare, non solo in Sicilia, con la sua grande signorilità e correttezza.



Ha ricoperto la carica di Presidente dell’Associazione di Messina per poi essere scelto per la Presidenza Regionale che ha saputo gestire con competenza e, quando necessario, con fermezza, affrontando anche periodi difficili e riuscendo a ricucire rapporti che sembravano compromessi.

Freni 2018 Messina


Nonostante avesse espresso più volte la volontà di lasciare la carica per dare spazio ad altri, i presidenti della Sicilia lo hanno sempre invitato a proseguire nel suo impegno, individuando in lui la persona giusta per ricoprire tale carica. La sua passione e le sue competenze tecniche lo hanno portato a progettare e realizzare alcune piccole apparecchiature utili nel cronometraggio.

Freni 2017


La sua lunga carriera da cronometrista e da dirigente della Federazione ha avuto il suo giusto riconoscimento con il conferimento, del Ruolo d’Onore, in occasione della LXIV Assemblea a Riccione del 4 Marzo 2017 (nella foto il momento della consegna del premio da parte del Presidente della F.I.Cr. Avv. Gianfranco Ravà).


Con lui scompare una figura di grande rilievo per il cronometraggio in Sicilia e per la Ficr, da lui amata profondamente.

Freni Contino Ravà

Così lo ricorda il Presidente Regionale FICr Sicilia in carica, Francesco Contino: “Il mio personale pensiero affettuoso, ritenendo di interpretare anche il pensiero dei colleghi, va a lui che è stato per me un esempio e un punto di riferimento in tante occasioni, e alla figlia Mariaclara, esperta cronometrista e componente del Direttivo della Scuola Federale di Cronometraggio, sempre vicina al padre e che raccoglie l’eredità di passione e amore per la Federazione.”