Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Ridotta targa florioE' un fine settimana denso di impegni quello a cui il comparto crono della Ficr Palermo si accinge a far fronte.

Da giorni, infatti, si lavora alacremente per organizzare e distribuire le risorse umane e tecnologiche che affronteranno l'imponente manifestazione della Targa Florio giunta alla sua 103° edizione, tappa del Campionato Italiano Rally, del Campionato Rally Autostoriche, del Campionato Rally di 8° Zona e prova del Campionato Italiano di Regolarità e Media.

Sono 49 i cronometristi palermitani che, divisi tra il Centro Classifica, i Controlli Orari e le Prove Speciali, si occuperanno del rilevamento e della gestione dei tempi e delle classifiche dei numerosi equipaggi accorsi.

A loro si affiancheranno 36 cronometristi delle associazioni di Trapani, Messina, Catania, Caltanissetta, Campobello, Ragusa ed Enna che -unitamente alle loro attrezzature- ci supporteranno per la migliore organizzazione di questo evento. A loro, anticipatamente, giugano i nostri più sinceri ringraziamenti.

Ma non odora solo di motori lo sport questo fine settimana...

Ficr Palermo impegnata anche nel nuoto con il “X Meeting di Primavera” che si svolgerà a partire da venerdì (fino a domenica) negli impianti della Piscina Olimpica Comunale di Palermo, e nell'Atletica Leggera per il C.d.S. Assoluto su Pista, 1° prova regionale, la cui organizzazione è a cura della CP Fidal Palermo.

Perchè in fondo, come sostiene Zanardi: “Ci si può drogare anche di cose buone. E una di queste è certamente lo sport.”

Adriana Spinoso

Ficr Palermo