Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Ficr Innovatore

INVESTIRE NEI GIOVANI E NELL'INNOVAZIONE: LA CHIAVE DI SVILUPPO DELLA FEDERAZIONE ITALIANA CRONOMETRISTI

di Emanuela Grussu, Comunicazione & Marketing FICr

Gli scenari economici cambiano, ma alcune dinamiche come l’apprendimento e l’innovazione rimangono costanti. In tempi di crisi, credo sia molto importante ritornare alle basi dell’economia. In modo particolare, mi riferisco a tutte quelle leggi che ancora oggi fanno da guida e da riferimento quando sembra predominare una certa inquietudine, assicurando così il funzionamento. Una di queste leggi fondamentali è sicuramente la necessità di innovare.

Faccio parte della Federazione Italiana Cronometristi da quasi due anni, ed ho la fortuna di poter dedicare gran parte del mio impegno al supporto del settore ricerca e sviluppo, alle acquisizioni ed agli investimenti innovativi in cui la FICr crede ed investe moltissimo.

L’innovazione è l’elemento determinante e strategico per il successo della Federazione italiana Cronometristi, che per far fronte al sempre più inarrestabile processo di cambiamento, mantiene elevati gli standard qualitativi di ricerca e sviluppo con una mentalità aperta soprattutto verso i giovani e i nuovi mercati.

Questa impostazione verso una “Innovation Exchange” viene portata avanti dalla FICr secondo diversi piani operativi, uno dei quali è focalizzato sulla collaborazione con le Università e Campus di innovazione, con acceleratori e start up per sviluppare in sinergia iniziative di ricerca e sviluppo.

Da qui l’idea di collaborare in partnership con i movimenti globali e le imprese nazionali che operano come incubatori nei confronti di diverse realtà, attraverso programmi di accelerazione che coinvolgono soprattutto i giovani ricercatori al fine di affiancare i settori economici italiani legati all’elaborazione dei dati sportivi nel loro processo di trasformazione digitale.

Per questo motivo non ci siamo fatti sfuggire l’invito dell’ASD Salernitani “Raffaele Marra” ed il Comitato Regionale Ficr Campania, per partecipare in partnership all’evento Techstars Startup Weekend Salerno Sports, che si terrà dal 17 al 19 maggio presso l’Università degli Studi di Salerno.

La Federazione Italiana Cronometristi metterà a disposizione delle giovani startup italiane, mentorship e formazione per sviluppare insieme nuovi progetti di successo.

L’8 maggio è venuto a trovarci in Federazione il Dott. Francesco Serravalle, Lead Organizer Startup Weekend Salerno, e con l’occasione è stato realizzato una video intervista, presto disponibile al Presidente Gianfranco Ravà, che ha illustrato come la Federazione italiana Cronometristi sia focalizzata sul tema dell’innovazione.

Il Presidente ha poi lanciato l’invito a tutti coloro che vogliono innovare con la tecnologia, a trovare applicazioni da cui trarre ispirazione, imparare e sviluppare attraverso la quasi centenaria esperienza messa a disposizione dalla Federazione Italiana Cronometristi.

L’appuntamento è per venerdì 17 nella sessione pomeridiana dello Startup Weekend Salerno 2019 Sport Edition.

 

PROGRAMMA AGGIORNATO

 

 

DETTAGLI EVENTO _ PRESENTAZIONE 

Emanuela Grussu

Comunicazione & Marketing FICr