Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Natatorium1Fine settimana piuttosto infuocato e non solo da punto di vista meteorologico per i cronometristi trevigiani.

Siamo entrati nella settimana del Rally della Marca, che venerdì 28 e sabato 29 giugno riporterà in gara gli equipaggi in corsa nel Campionato Italiano WRC.

Nella zona delle colline di Valdobbiadene verrà dato il via alla 36esima edizione dell’evento, quarto appuntamento stagionale del CIWRC e che per la prima volta avrà come fulcro Montebelluna, nella provincia di Treviso.

Si comincia venerdi 28 con la consueta prova spettacolo dello Zadra Ring che vedrà le auto affrontarsi a suon di controsterzate e derapate nella zona industriale di Bigolino, per poi proseguire sabato con le impegnative prove speciali del monte Tomba, monte Cesen ed Arfanta in totale 8 ps con oltre 120 chilometri di speciali, con l’apporto dei colleghi di Belluno e Vicenza e con un parterre di tutto rispetto e ben 92 iscritti.

Contemporaneamente, sempre venerdì e sabato, alle piscine comunali di Treviso saremo impegnati al cronometraggio, in supporto ai colleghi di Venezia, per la 5a edizione del prestigioso meeting internazionale di nuoto SWIM CUP che chiude la rassegna Circuito Nuoto Italia con una partecipazione record di oltre 4000 atleti/gara e la presenza di campioni olimpionici e di valore internazionale in rappresentanza di 61 società.

Inoltre, sabato 29 con la prova a cronometro e domenica 30 con la gara sprint, ci vede in campo per la Coppa Italia di Skiroll, nelle località di Castello Roganzuolo e Valdobbiadene, sempre ai piedi delle prealpi Trevigiane.

Dulcis in fundo, domenica 30, presenti alla 4a prova del Campionato Triveneto di Enduro in quel di Posina (VI) con 300/350 partecipanti in affiancamento ai colleghi di Vicenza.

Dopo una breve pausa di un paio di giorni, mercoledì 3 luglio di nuovo a bordo vasca per una gara regionale di nuoto sulle distanze lunghe.

Grande l'impegno e la collaborazione tra Associazioni.

 

 

Meri Carraro (ASD Cronometristi Treviso)