Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

MuseoTempo1

Una nuova apparecchiatura federale si aggiunge alla collezione del Museo del Tempo della Federazione Italiana Cronometristi.

Si tratta di un orologio da tavolo di marca Omega, utilizzato negli anni '70 ed '80 dai cronometristi per misurare la durata dei tempi di gioco della Pallamano e della Pallanuoto.

Con questo apparecchio contasecondi i cronometristi, coadiuvando gli arbitri, durante le partite controllavano il tempo di gioco, l'arresto e la riattivazione del cronometro e tenevano sotto attenta osservazione il tempo delle esclusioni, le uscite e le entrate in campo dei giocatori di riserva.

Ancor oggi, pur se con apparecchiature più moderne, l’ impegno dei cronos non è cambiato e restano sempre attenti a bordo campo, pronti a sincronizzare lo scorrere del tempo con i segnali dati dal fischietto degli arbitri.

https://www.ficr.it/museo-del-tempo/apparecchiature/cronometri/17489-contasecondi-omega.html