Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Masin2020ArtNella sala consigliare del Comune di Diano Marina si è svolta la cerimonia di presentazione  del busto  di Felice GIMONDI, opera dello scultore Clemente Maria ROSSI,  che sarà collocata sul piazzale del belvedere  che domina il Golfo di Diano Marina Sabato 8 Agosto 2020 alle ore 10,00. Il giorno  scelto  per l’installazione coincide con l’edizione 111°  della Milano-Sanremo, la Classica monumento,  che quest’anno per la prima volta nella sua storia affronterà un percorso inedito passando dal Piemonte per immettersi  sulla  Riviera Ligure solo ad Imperia dopo aver affrontato l’asperità del Colle di Nava. Questa novità è dovuta al diniego di alcuni Comuni del Savonese di non autorizzare il passaggio della corsa  a causa di problemi di traffico e di distanziamento per il Covid 19.

 Nell’Olimpo del ciclismo,  là nel piazzale a lato del Capo Berta, dove si trova il cippo con i busti di Costante GIRARDENGO, Gino BARTALI e Fausto COPPI ci sarà anche lui Felice GIMONDI un tributo ad un poker di Campioni che tante soddisfazioni hanno dato agli sportivi italiani.  Alla cerimonia alla quale  l’Associazione Cronometristi Riviera dei Fiori Imperia è stata invitata erano presenti: la moglie Tiziana, la figlia Norma, il Sindaco Giacomo CHIAPPORI, il Vice Sindaco Cristiano Za Garibaldi, lo scultore, il delegato del CONI Alessandro ZUNINO, il Presidente dell’Associazione FICr Imperia Angelo MASIN con il Segretario Giovanna AMEDEO, numerosi atleti e sportivi tra cui l’ex Presidente Provinciale del CONI Ivo BENSA che negli anni d’oro del ciclismo era giudice di ciclismo tra i professionisti. 

 

A.S.D. CRONOMETRISTI RIVIERA DEI FIORI IMPERIA
Il Presidente 
Angelo MASIN