Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

ArticoloCN 2020“LA MARATONA DEL GOLFO DI NAPOLI”  ARIANNA BRIDI vince la 55^ Edizione della Capri Napoli del 06.09.2020. Risultato storico nella competizione, l'atleta del centro sportivo Esercito stabilisce anche il tempo record. 

L’Asd Napoletana Cronometristi è stata testimone del nuovo primato assoluto alla “Maratona del Golfo di Napoli” ovvero la 55^ Edizione della Capri Napoli – Trofeo FARMACOSMO, per il circuito FINA rappresenta la manifestazione la più antica, difficile e bella del nuoto di fondo, prevede un percorso di 18 miglia marine, circa 34 Km in acque libere con inizio dalla Marina Grande di Capri e arrivo nei pressi il Circolo Canottieri Napoli, che ha anche ospitato le premiazioni finali.

Gli atleti in gara erano 12 e la ventiquattrenne  trentina Arianna BRIDI tesserata per il CS ESERCITO, in 6h 04’ 26” , ha compiuto l’impresa arrivando prima assoluta stabilendo il nuovo record, e riuscendo ad abbassare il precedente record di oltre 20 minuti,  giungendo prima di soli 9 decimi sulla Brasiliana Ana Marcela CUNHA  che era detentrice del precedente primato femminile stabilito nel 2014 in (6h 24’ 47”),  al terzo posto l’Olandese Marcel SHOUTEN, con il tempo di 6h 05’ 07” e nuovo primato maschile.

Fondamentale è stata la scelta della rotta da seguire, infatti puntando su Nisida, ha affermato la BRIDI: “ad ogni bracciata sentivo il mare che mi spingeva e aiutava la nuotata”. 

Grande interesse anche per la staffetta composta da atleti della nazionale italiana assoluta e paraolimpica con Gregorio PALTRINIERI, Domenico ACERRENZA, Martina GRIMALDI, Simone ERCOLI, Giulia GABBRIELLESCHI, Martina DE MEMME, Vittorio ABETE, Roberto PASQUINI e Giuseppe SPATOLA, infine ultima annotazione la presenza alla premiazione del Presidente della FINP Roberto VALORI a testimonianza della partecipazione dei nuotatori della nazionale paraolimpica.

 

Ufficio Stampa

ASD Cronometristi Napoletana