Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Copertina KRONOS 3 2020E’ disponibile sul sito federale, al seguente LINK, il numero 3/2020 della rivista Kronos.

La copertina di questo numero è dedicata al Rally di Monza 2020, che ha registrato un grande successo della squadra dei cronos FICr.

Il Presidente Gianfranco Ravà nel suo editoriale fa un approfondito bilancio del quadriennio, alla vigilia dell’Assemblea elettiva. Un bilancio assolutamente positivo anche alla luce di un anno, il 2020, che ha visto la Federazione attivamente impegnata a far fronte ai problemi causati dalla pandemia.

Il Presidente sottolinea, fra l’altro, il successo dei primi Stati Generali della FICr, che hanno visto le  rappresentanze dell’universo cronos “ragionare insieme per sviluppare una visione strategica, migliorando alcuni aspetti della nostra organizzazione e mettendo in campo proposte e strategie per affrontare al meglio le sfide del mercato”.

La rubrica “Vita Federale” si apre con una panoramica del presidente FICr della Calabria sulla vasta attività regionale, cui fa eco un’intervista a Maurizio Condipodero, presidente del Coni Calabria.

Uno sguardo al futuro della Scuola Federale di Cronometraggio al centro dell’articolo di Francesca Pisani, che riporta le dichiarazioni in tal senso dei responsabili della Scuola, Maria Laura Barigazzi e Pierluigi Giambra.

Seguono due interessanti interviste: di Cristina Latessa a Diana Bianchedi, coordinatrice del progetto Milano-Cortina 2026, che fa il punto sui lavori dell’omonima Fondazione; di Luca Masotto al presidente ACI, Angelo Sticchi Damiani, che sottolinea l’importanza delle competizioni delle vetture d’epoca e ribadisce il ruolo fondamentale della FICr.

Intervista, quella del presidente ACI, che fa da introduzione allo speciale dedicato, appunto, alle auto storiche, che si apre con un intervento di Antonio Rondinone, che sottolinea il ruolo da protagonista del timing FICr in tutte le prove del Campionato Grandi Eventi di ACI sport.

Lo speciale si arricchisce di un’ampia panoramica a più voci sull’ultima edizione della Mille Miglia, di un puntuale resoconto di Sandro Pontoni e Giovanni Mantovani sul Gran Premio Nuvolari e del racconto di Roberto Piazzese dello spettacolo offerto anche quest’anno dalla Targa Florio.

La rubrica Avvenimenti si avvale in questo numero di Kronos di un articolo di Sergio Conte sulla splendida avventura del Giro d’Italia femminile di ciclismo e di un interessante resoconto di Roberto Ferrando sull’ACI Rally Monza 2020, che fa il punto sul grande lavoro di squadra espletato dai cronos FICr nella gara conclusiva del mondiale WRC.

Lo stesso Ferrando presenta, nella pagina di Tecnica, le peculiarità del software RallyManager, il nuovo gestionale sviluppato per l’elaborazione dati dei rally.

Per la rubrica “Lo sport in libreria”, Luca Gattuso ci presenta la recensione di un romanzo di Paolo Condò – Porte Aperte -, edito da Baldini e Castldi, nel quale il calcio viene raccontato parlando di 30 stadi che lo ospitano.

Segue, per la rubrica Esperienze, un ampio articolo di Loris Battistini che ci parla della sua importante esperienza col  “Para Ice Hockey”, uno sport secondo a nessuno.

I magici orologi ad acqua, spiegati con dovizia di particolari da Luigi Coccia, inaugurano la nuova rubrica Storia e Tecnica, con cui si conclude questo numero di Kronos.

Buona lettura a tutti.

Emanuela Grussu - Comunicazione & Marketing FICr