Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

IMG 20210615 WA0004

 

Riccione Ha ospitato, per la prima volta in assoluto, da giovedì 10 giugno a sabato 12 giugno il Campionato Italiano Freestyle Roller Cross, che ha visto la presenza di oltre 830 concorrenti provenienti da tutta Italia per l’assegnazione dei titoli per le rispettive categorie, nell’ambito dell’Italian Roller Games.

 

La presenza della FICR, ha garantito il timing per tutte le discipline richieste dalla FISR (Federazione Italiana Sport Rotellistici), incaricando l’ASD Cronometristi Modena al completo servizio delle gare, disputate sui due campi riccionesi del Pattinodromo e della Pista Giardini.

 

Attraverso l’adeguata dotazione di strumentazione: fotofinish, computer, crono scriventi, fotocellule, tabelloni, si è garantito in tempo reale il timing di tutte le gare in programma.

 

Sotto il cocente “sole di Riccione”, gli atleti si sono confrontati sul filo dei “millesimi” con sportività e spettacolo, a favore del buon pubblico presente, che ha seguito con interesse ed entusiasmo l’avvicendarsi delle gare.

 

Ringraziamenti e graditi elogi da parte dell’organizzazione, per la collaborazione prestata, con l’augurio ad un “Arrivederci” alla prossima edizione.

 

Gianfranco Busacchi (ASD CRONOMETRISTI MODENA)