Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

GPSICILIA

 

 

Sotto un cielo estivo insolitamente plumbeo, sabato 26 giugno a Palermo i cronometristi dell’ASD “P.Pizzi” di Messina  sono stati impegnati nella prima tappa del Grand Prix Sicilia Open Water 2021 organizzata dalla Polisportiva Mimmo Ferrito SSD.

Dopo l’edizione ridotta dello scorso anno a causa della pandemia, il Grand Prix Sicilia Open Water torna alla sua veste abituale.

 

Nelle splendide acque del tratto di mare Isola delle Femmine – Sferracavallo, a dispetto della giornata non ideale dal punto di vista atmosferico, numerosi gli atleti iscritti: 172 nella 2,6 Km, 142 nella 5 Km.

Al mattino nella 5 km (GARA FIN) a trionfare fra gli Agonisti Maschile è stato Tiziano Tripodi che in 1h06’37”67 ha preceduto Samuele Riccobeni e Tancredi Cusimano, tutti appartenenti alla Polisportiva Mimmo Ferrito SSD.  Per la categoria Agonisti Femminile si registra il trionfo di Camilla Montalbetti del Team Insubrika ASD davanti davvero di un soffio a Federica Sirchia della Polisportiva Mimmo Ferrito SSD e a Ilaria Sortino de La Femice ASD.

 

Fra i Master Maschile vittoria di Mauro Filippo Gully della Libertas Nuoto Chivasso che ha preceduto Fabrizio Cavataio e Andrea Runfola, entrambi della Olympiapalermo ASD. Nella categoria Master Femminile registriamo la vittoria in solitaria di Giuseppa Zizzo, anche lei della Polisportiva Mimmo Ferrito SSD, che ha preceduto di oltre 5 minuti Annamaria Sapuppo della Trirock ASD ed Eleonora Pumilia della Polisportiva Mimmo Ferrito SSD.

 

Nella 2,6 km (GARA ASI) del pomeriggio posizioni invertite per Samuele Riccobeni che in 31’40”90 ha preceduto Tiziano Tripodi e Dario Conti, quest’ultimo della Idra Nuoto e Fitness SSD. Nella categoria Agonisti Femminile vittoria di Ilaria Sortino che in 34’10”31 si è piazzata davanti a Camilla Montalbetti e a Giorgia Di Mario della Swimblu ASD. Fra i Master Maschile a trionfare ancora una volta Mauro Filippo Gully che all’arrivo ha preceduto Giuseppa Zizzo, prima nella categoria Master Femminile, e Alessio Luparelli della Polisportiva Mimmo Ferrito SSD e Giampiero Brugaletta della Trirock ASD. A completare il podio Master Femminile Annamaria Sapuppo della Trirock ASD e Sandra Saitta della Olympiapalermo ASD.

 

Giornata impegnativa per i nostri cronos, per il numero di atleti in gara e per le difficoltà di una location, tanto splendida quanto difficile per l’organizzazione del servizio di cronometraggio, ma che finalmente, dopo mesi difficili, ha il sapore di una sana, tranquilla normalità.

 

I risultati sono consultabili alla pagina http://risultati.ficr.it/

 

Mariaclara Freni (ASD Cronometristi “P.Pizzi” Messina)