Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

COPERTINA KRONOS n 2 AGO 2021E’ disponibile sul sito federale, al seguente LINK, il numero 2/2021 della rivista Kronos, la cui copertina è dedicata alla Mille Miglia: una edizione storica, la 39esima di questa famosissima competizione automobilistica, che ha avuto un servizio targato 100% FICr.


Parte proprio da questa importante considerazione il Presidente Antonio Rondinone nel suo editoriale, sottolineando come, sia per la Mille Miglia che per il Mondiale di Rafting in Francia, sia stato “un successo frutto dell’ottimo lavoro di squadra che si è instaurato tra tutte le componenti interessate”, rimarcando l’”ottimo lavoro svolto dagli oltre cinquecento cronometristi dispiegati nelle varie tappe della “Corsa più bella del mondo”.


Il Presidente evidenzia, poi, come la Federazione si stia muovendo sul fronte collaborazioni, “per migliorare e consolidare quelle esistenti ma anche per creare nuove occasioni e riaprire finestre di dialogo chiuse nel tempo”, con un particolare accento sulla forte “sintonia” instaurata con il presidente del Cip, Luca Pancalli.


Facendo, quindi, riferimento al Consiglio federale di fine giugno, Rondinone ricorda che in quella sede “ha tenuto banco anche un tema a me particolarmente caro, quello della Comunicazione e della strategia da seguire per dare risalto alla nostra Federazione, farla conoscere di più e meglio. Il Consigliere federale Alberto Biagino, con delega alla comunicazione, ha illustrato il piano strategico di comunicazione che punterà a incrementare la nostra presenza sui canali tv e sui social”. In conclusione di editoriale il Presidente esprime “la grande soddisfazione per l’arrivo nei nostri Uffici federali del nuovo Segretario generale Simone Braconcini”.


Ed il nuovo Segretario della FICr si presenta a pag. 5 con un saluto a tutti i cronometristi italiani ed il ringraziamento al Presidente ed al Consiglio federale per la fiducia e l’opportunità concessagli.


Nella rubrica di “Vita Federale” viene quindi presentato il Logo scelto dal Consiglio per il Centenario; seguono un’intervista a Bruno Molea, presidente dell’AICS, e quindi due pagine dedicate al più anziano cronos in attività, il novantenne rovigino Martino Nadalini, ed al più giovane presidente di Associazione, il 22enne Lorenzo Recine, presidente dell’A.S.D. Cronometristi di Frosinone. La rubrica si chiude presentando un ampio focus sulla realtà sportiva in Umbria, con un intervento del presidente regionale FICr, Pierleopoldo Brunelli, e un’intervista al presidente regionale del CONI, Domenico Ignozza.


Particolarmente ricca in questo numero la rubrica “Avvenimenti”, che si apre con un interessante servizio di Pietro Pontarollo sul ruolo dei cronos italiani nei Mondiali di Rafting in Francia. Quindi le pagine dedicate alla 39esima Mille Miglia, aperte con le riflessioni del Presidente Rondinone e quindi completate da un servizio dei cronos Paolino e Tosti dell’Associazione di Roma e da due pagine di foto molto significative sull’evento.


Seguono, un ampio resoconto di Elena Satta, addetta stampa di Sassari, sul Rally Italia Sardegna 2021; le riflessioni di Andrea Morelli e Francesco Rampellini sull’Hard Enduro e un simpatico “pezzo” di Cristoforo Gostoli sui Campionati Italiani Assoluti Estivi FINP, disputatisi nella piscina Scandone di Napoli.


Nella pagina delle “Recensioni”, il direttore Orazio Chiechi ci parla di un volume postumo del mitico Pietro Mennea sulle Olimpiadi di Monaco 1972, tristemente segnate dalla tragedia di un grave attentato terroristico.


Quindi, in due articoli di Cristina Latessa e Francesca Pisani per la rubrica di “Tecnica”, ci vengono raccontate le ultime importanti novità relative al nuovo settore federale “Sviluppo e Ricerca” ed al lavoro della Scuola Federale di cronometraggio.


Chiude la rivista la rubrica “Esperienze”, con un articolo di Mariaclara Freni e Dario Corrieri sul Grand Prix Sicilia Open Water, e l’interessante racconto di Luigi Coccia su alcuni aspetti del Museo del Tempo federale, fra storia della FICr e cultura dello sport.

 

Buona lettura a tutti.