Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
È giunto al terzo appuntamento il Rally Ronde Città delle Maccalube, seconda tappa del campionato siciliano rally 2014.
La cerimonia di partenza avrà luogo sabato 29 marzo alle ore 19,30 da Piazzale Aldo Moro ad Aragona, ma la vera competizione inizierà domenica 30 con lo start della prima prova speciale previsto alle ore 08,31.
Quattro le prove speciali lunghe 9 km in cui i 55 concorrenti dovranno cimentarsi, intervallate da quattro parchi assistenza ospitati dal Centro ASI presso la zona industriale di Agrigento. Fra i partecipanti, i big del rally locale Di Benedetto, Gandolfo, Mirabile e Patti nella classe S 2000; Di Miceli, Tripolino e Cacioppo nelle classi R4 ed N4; Mazza e Doria nella S 1600. Promettono battaglia anche i piloti della classe A6: Morreale, De Francisci, Brusca, Fragale, Fallea, Faija, Zucchetto e Corbetto.
A fare da cornice alla gara il paesaggio della Riserva naturale integrale delle Macalube di Aragona, che potrà essere ammirato da piloti e navigatori lungo i 266,86 km di percorso.
Il servizio di cronometraggio sarà curato dall'Associazione Kronos di Agrigento; i risultati in tempo reale saranno disponibili sui siti www.ficr.it e www.rondemaccalube.it 
(Alice Natalello, Add. St. Kronos Agrigento)